RISOTTO EFFERVESCENTE

Per questa ricetta sono necessari pochi ingredienti e il risultato sarà strepitoso: un cremoso risotto con Parmigiano Reggiano e Champagne. Il candore prevale sul piatto e perciò Lorenzo Natolino, food blogger di Mindfoodman ha aggiunto nuances cromatiche ultimando i piatti con una spolverata di peperoni cruschi, di olive croccanti e capperi.

Si ottiene così un primo piatto sfizioso con una leggera nota croccante. In un boccone si sente infatti il cuore morbido del risotto e poi arriva la croccantezza degli ultimi ingredienti che lo rendono ancora più sapido e gustoso.

Come preparare il risotto con Parmigiano Reggiano e Champagne

Per la preparazione di 4 portate occorrono:

320 gr di riso Carnaroli

1 bicchiere di Champagne

Brodo vegetale q.b.

½ cipolla bianca

70 gr di burro

50 gr di Parmigiano Reggiano grattugiato (o del pecorino)

Pepe nero q.b.

Facciamo appassire la cipolla, tritata finemente, in 20 grammi di burro. Appena diventa trasparente, ci versiamo il riso. Lo tostiamo per qualche minuto, lo sfumiamo con ¾ di Champagne lasciando evaporare la parte alcolica.

In una padella antiaderente intanto facciamo caramellare il trito di olive così che risultino belle croccanti.

Portiamo in cottura il riso aggiungendoci man mano il brodo vegetale caldo ( che avremo già preparato). A pochi minuti dal termine della cottura ci uniamo lo Champagne restante e mescoliamo.

Fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con il burro rimasto e il formaggio grattugiato. Lasciamo riposare il risotto e poi lo ultimiamo con la polvere di capperi, le olive croccanti, i peperoni cruschi ed una spolverata di pepe nero. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.