LO SPINACIOTTO

Volete far mangiare gli spinaci ai vostri bambini ma non sapete come prepararli per renderli più appetitosi? Provate a fare un bel risotto agli spinaci con pancetta croccante! Otterrete un piatto in cui la verdura è completamente ridotta in purea e la pancetta aggiunge un tocco di sapidità e croccantezza. Una bella e buona idea per riscaldarsi a tavola durante le giornate fredde.

Risotto agli spinaci

Un verde e sfizioso risotto alla crema di spinaci con pancetta croccante
Porzioni 4 persone
Preparazione 20 min
Cottura 18 min
2 min
Tempo totale 40 min

Materiale

  • pentola
  • Padella
  • cucchiaio di legno
  • mestolo
  • tagliere
  • coltello

Ingredienti

  • 320 grammi riso Carnaroli
  • 1 litro brodo vegetale
  • 400 grammi spinaci
  • 160 grammi pancetta affumicata
  • 1 cipolla bianca
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 30 grammi Parmigiano grattugiato
  • 1 spicchio aglio
  • q.b sale e pepe
  • q.b olio d'oliva extra vergine

Istruzioni

  • Mettiamo a lessare gli spinaci, ben lavati e mondati, in abbondante acqua leggermente salata. Appena cotti, scoliamoli e teniamoli da parte.
  • In una padella antiaderente facciamo soffriggere la cipolla, tritata finemente, con un filo di olio. Ci uniamo il riso, lo facciamo tostare per un paio di minuti, lo sfumiamo con il vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica e poi lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo vegetale caldo.
  • Nel mentre facciamo rosolare la pancetta a cubetti finché non sarà bella croccante. Prendiamo gli spinaci, saltiamoli in padella con olio, sale, aglio e pepe. Poi 2/3 li frulliamo con qualche mestolo di brodo fino ad ottenere una crema densa.
  • A pochi minuti dal termine della cottura del riso ci aggiungiamo gli spinaci e la crema e amalgamiamo bene. A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con l’olio e il Parmigiano grattugiato. Lasciamo riposare il risotto per qualche istante e infine impiattiamo. Per ogni portata ultimiamo con i cubetti di pancetta croccante

Video

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 540kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: pancetta affumicata, pancetta croccante, ricetta facile, ricetta veloce, risotto, spinaci
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Facile
Varietà: Carnaroli
Colore: Verde

Valori nutritivi

Calorie: 540kcal | Carboidrati: 70g | Proteine: 21g | Grassi: 19g | Grassi saturi: 7g | Grassi polinsaturi: 3g | Grasso monoinsaturo: 8g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 32mg | Sodio: 1470mg | Potassio: 864mg | Fibre: 5g | Zucchero: 6g | Vitamina A: 9983IU | Vitamina C: 30mg | Calcio: 213mg | Ferro: 4mg

Join the Conversation

Comments are closed.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.