RISOTTANDO IL RADICCHIO CON RISOINFIORE

Un primo piatto facile e veloce a base di Gloria Risoinfiore: risotto al radicchio e guanciale con granella di mandorle e cipolla rossa croccante
Risotto al radicchio e guanciale con granella di mandorle e cipolla rossa croccante_Risoinfiore
Risotto al radicchio e guanciale con granella di mandorle e cipolla rossa croccante_Risoinfiore

È un vulcano di creatività, sempre attenta a valorizzare la materia prima risaltandola con colori e sapori: la casalinga Cinzia Bonan dietro ai fornelli sperimenta ricette di ogni tipo regalandoci straordinarie portate. Tra le sue creazioni un cremoso risotto al radicchio e guanciale con granella di mandorle e cipolla rossa croccante, preparato usando il riso Gloria Risoinfiore.

Un riso a residuo zero, come tutti i prodotti della linea Risoinfiore, l’azienda piemontese che ha risposto all’appello #iorestoacasa continuando ad offrire ai consumatori l’eccellenza risicola tramite vendita online sull’e-shop. Le consegne a domicilio vengono garantite nel massimo rispetto delle norme igienico-sanitarie che le direttive del governo hanno indicato per il contenimento dei contagi del nemico invisibile, Covid19.  Dal riso alla farina, sbizzarrirsi in cucina sarà un vero piacere!

Come preparare il risotto al radicchio e guanciale con granella di mandorle e cipolla rossa croccante

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 gr di Gloria Risoinfiore

1 lt di brodo vegetale

½ radicchio rosso

1 cipolla rossa

1 noce di burro

Granella di mandorle e guanciale q.b.

40 gr di parmigiano

40 gr di burro di malga

Prepariamo il brodo vegetale mettendo a bollire in una pentola acqua, carote, cipolla per circa 30-40 minuti. Filtriamolo e manteniamolo caldo.

In una padella antiaderente tostiamo a secco il riso, ci aggiungiamo il radicchio tagliato a listarelle e poi di volta in volta il brodo caldo. Continuiamo a mescolare e a bagnarlo man mano che il liquido viene assorbito.

In un’altra padella facciamo cuocere lentamente la cipolla rossa, tagliata sottilmente, con un pizzico di sale ed un po’ di burro. In un tegame facciamo sudare il guanciale finché non sarà bello croccante.

A metà cottura del riso ci uniamo il guanciale e amalgamiamo bene. Fuori dal fuoco, a chicco al dente, mantechiamo energicamente con burro di malga e parmigiano grattugiato. Lasciamo riposare il risotto e poi lo impiattiamo. Ultimiamo ogni portata con la cipolla rossa e la granella di mandorle (che precedentemente avremo tostato). Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Impiattamento risotto al radicchio e guanciale con granella di mandorle e cipolla rossa croccante

Impiattamento risotto al radicchio e guanciale con granella di mandorle e cipolla rossa croccante

Risottando con… è una campagna promossa da Risotto.us per far incontrare chef e blogger con le cascine che producono e vendono riso (contatto direzione@risotto.us)

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI