12 CHEF PER UN SORRISO

Il ricavato del calendario 12 chef per un sorriso, ideato da Tiziana Sirna e sponsorizzato da Risoinfiore, verrà devoluto all’associazione onlus AGPHA
12 chef per un sorriso
12 chef per un sorriso

Sarà presentato ufficialmente il 21 marzo il calendario “12 chef per un sorriso”, il progetto promosso dall’Associazione Nazionale Doc Italy ideato dalla presidente Tiziana Sirna, coordinato dalla vicepresidente e chef Laura Marciani e sponsorizzato dall’azienda Risoinfiore, che regalerà tanti sorrisi ai ragazzi e alle famiglie supportate da AGPHA (Associazione Genitori Portatori di Handicap Aprilia) onlus.

Il progetto della durata di un anno è nato grazie alla collaborazione dell’Associazione Cavalieri di San Silvestro, nella persona del suo Presidente Monsignor Luigi Casolini di Sersale.

Il ricavato delle vendite sarà devoluto interamente all’AGPHA per promuovere tutto ciò che possa essere d’aiuto ai disabili e alle loro famiglie: dal supporto medico ad un ambiente idoneo.

Com’è nato il progetto

In occasione del premio internazionale BeeInclusion sul tema “La vera abilità” ( Roma, Centro Congressi Palazzo Rospigliosi, 21 gennaio), Tiziana Sirna ha riunito 12 chef tra cui 2 stellati (Massimo Viglietti e Giuseppe Di Iorio), chef televisivi come Simone Loi e Simone Strano, lo chef scultore Giuseppe Verri e la chef artista Fabrizia Ventura che si diletta a trasformare ogni piatto in un capolavoro artistico.

Durante questa giornata 12 chef hanno ideato 12 piatti (dall’antipasto al dolce) a base di riso Risoinfiore a residuo zero dando vita ad un vero e proprio calendario, che avrà durata annuale con gustose ricette da aprile 2019 a marzo 2020.

Sulla copertina del calendario Camilla Nata, presentatrice Rai1, Anthony Peth, conduttore di Gustibus su La7 e Gabriele Di Bello, attore affetto da sindrome di down che sarà protagonista della nuova fiction “Ognuno è perfetto” di Giacomo Campiotti, regista di Braccialetti Rossi. Gli scatti sono stati realizzati dal fotografo Salvatore Arnone.

Obiettivo 12 chef per un sorriso

L’obiettivo è ben chiaro: fornire un aiuto concreto ai disabili e alle loro famiglie. Un contributo economico volto a garantire una maggiore assistenza medica e sociale, un personale specialistico ed un ambiente adeguato alle necessità dei disabili.

Perciò AGPHA si è fatta promotrice di un progetto volto alla costruzione di una nuova struttura acquistando il terreno su cui sorgerà la comunità “Raggio di sole”. Nata nel 1987 ad opera di un gruppo di genitori di disabili a tutela della disabilità, ad oggi l’associazione conta 100 soci iscritti e tanti volontari che contribuiscono alle attività, come l’idea della pet therapy.

Saranno 100 le copie del calendario riservate agli chef e ai personaggi noti che contribuiranno alla promozione, mentre le restanti 900 saranno vendute a 10 euro. Tra gli appuntamenti in programma per regalare sorrisi ed aiuti alle famiglie supportate da AGPHA onlus la sfilata della stilista Sabrina Persechino con le giacche da lei create appositamente per gli chef del sorriso.

Chi sono i 12 chef

Ringraziamo i 12 chef che continueranno a far sorridere la comunità “ Raggio di sole”:

Fabio Verrelli, chef del locale romano “Materiaprima Osteria Contemporanea”;

Fabrizia Ventura, chef designer e membro chef- APCI (Associazione Professionale Cuochi Italiani) Nazionale Italiana Cuochi;

Giuseppe Di Iorio, chef stellato di “Aroma”, il ristorante del luxury hotel Palazzo Manfredi di fronte al Colosseo;

Laura Marciani, chef de “Hotel ristorante degli angeli” di Magliano Sabina;

Marco Davi, chef del ristorante “Perbacco alla Contessa”;

Massimo Viglietti, chef stellato del ristorante romano “Enoteca Achilli al Parlamento“;

Simone Loi, chef televisivo del programma “Fatti Vostri”;

Cristiano Catapano, chef e pastry chef di Achilli Caffè;

Giuseppe Verri, chef de “Il casale della Mandria”;

Antonio Venturoli,  executive chef del “Gruppo Zazà“;

Simone Strano, chef del ristorante “Palazzo Montemartini” di Roma;

Luca Malacrida, chef e rappresentante dell’APCI.

Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News



oppure


ARTICOLI CORRELATI