TRIGLIOTTO

Per chi voglia prediligere una cucina semplice ma non voglia rinunciare a portare a tavola un piatto raffinato e gustoso, ecco la portata perfetta: risotto con crema di melanzana alla menta e bocconcini di triglia. Un primo piatto realizzato dal personal chef Gianfranco Raimondi combinando pochi ingredienti per valorizzare ogni sapore.

La freschezza e il profumo della menta si abbinano perfettamente alla morbidezza della melanzana e alla sapidità del pesce. Il piatto risulta bilanciato ed equilibrato tanto per sapori quanto per colori. Curiosi di sapere come farlo? Allora allacciate i grembiuli, andiamo ai fornelli!

Come fare il risotto con crema di melanzana alla menta e bocconcini di triglia

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

320 g di riso Carnaroli

½ cipolla

Brodo vegetale q.b.

½ bicchiere di vino bianco secco

4 cucchiai di olio EVO

Sale q.b.

2 noci di burro

Per la crema di melanzana alla menta

1 melanzana media

10 foglie di menta fresca

Olio EVO e sale q.b.

Per i bocconcini di triglia

8 filetti di triglia

2 cucchiai di olio EVO

Sale q.b.

Prepariamo prima di tutto la crema. Tagliamo la melanzana a pezzetti, la facciamo arrostire e poi la cuociamo a fiamma bassa con 3 cucchiai di acqua. Appena cotta la mixiamo con l’olio a filo e le foglie di menta fino ad ottenere una consistenza omogenea e cremosa. Regoliamo di sale.

Passiamo al riso. Tritiamo finemente la cipolla e la facciamo soffriggere dolcemente con un po’ di olio. Ci uniamo il riso, lo tostiamo e lo sfumiamo con il vino bianco lasciandone evaporare la parte alcolica. Lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo vegetale caldo, che avremo già preparato. A metà cottura ci uniamo la crema di melanzana e amalgamiamo bene. A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con il burro freddo. Lasciamo riposare il risotto per qualche istante.

Intanto prendiamo i filetti di triglia, puliamoli e sfilettiamoli, poi scottiamoli in padella con dell’olio. Tagliamoli ed otteniamone dei bocconcini.

Impiattiamo il risotto ultimando ogni piatto con i bocconcini di triglia e le foglioline di menta. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Join the Conversation

Comments are closed.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.