IL FONDALE MARINO

Che ne dite di preparare un bel fondale marino da gustare? Come? Con un bel risotto con cozze e cavolo viola. Vi starete chiedendo ora “ma se il cavolo è viola come si fa ad ottenere il colore blu mare”? C’è un piccolo trucchetto che ci ha svelato l’autrice del piatto, Vanessa Carnemolla: basta aggiungere un pizzico di bicarbonato di sodio nell’acqua di cottura del cavolo viola e il liquido diventerà blu. Una vera magia che non solo darà un tocco di colore al piatto ma anche di sapore, tutto completamente naturale.

Come fare il brodo per il risotto con cozze e cavolo viola

In questo caso va prima preparato il brodo vegetale (fatelo secondo la nostra videoricetta che trovate qui sotto) così che appena l’acqua di cottura del cavolo sarà pronta si potranno mescolare i due liquidi ottenendo un’unica “pozione magica” con cui colorare il risotto man mano che il riso cuoce.

Dove acquistare il Carnaroli per il risotto con cozze e cavolo viola

Volete provare a fare questo straordinario risotto con cozze e cavolo viola ma non avete il il Carnaroli a casa? Acquistatelo in pochi clic su bottegadelriso.it,  l’e-commerce del riso a km zero. Autore: Marialuisa La Pietra

Risotto con le cozze e il cavolo viola

Un tripudio di bontà per un meraviglioso fondale di mare di gusto
Porzioni 4 persone
Preparazione 30 min
Cottura 50 min
Tempo totale 1 h 20 min

Materiale

  • cucchiaio di legno
  • pentola

Ingredienti

  • 320 g riso Carnaroli
  • 1/2 cavolo viola
  • 1 kg cozze
  • q.b bicarbonato di sodio
  • q.b. brodo vegetale
  • q.b. burro
  • q.b. formaggio grattugiato

Istruzioni

  • Preparare il brodo vegetale con sedano, carota e cipolla.
  • Tagliare il cavolo viola e lessarlo. Una volta pronto toglierlo dall'acqua e metterlo da parte.
  • In 600 ml di acqua di cavolo viola aggiungere un pizzico di bicarbonato di sodio in modo che diventi blu e unirci 600 ml di brodo vegetale.
  • Tostare il riso e portarlo in cottura incorporandoci man mano il brodo blu.
  • Nel frattempo cuocere le cozze con un fondo di olio, aglio in camicia e qualche ciuffo di prezzemolo. Coprirle con il coperchio e lasciarle aprire.
  • Mantecare il riso, fuori dal fuoco, con una noce di burro e il formaggio grattugiato.
  • Impiattare il risotto aggiungendoci le cozze, il cavolo viola e, se piace, qualche corallo per dare un tocco di croccantezza trasformando il piatto in un vero e proprio fondale marino.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito.
Calorie: 407kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: cavolo viola, ricetta risotto, risotto con cozze
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Media
Varietà: Carnaroli
Colore: Blu

Valori nutritivi

Calorie: 407kcal | Carboidrati: 65g | Proteine: 26g | Grassi: 4g | Grassi saturi: 1g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Colesterolo: 36mg | Sodio: 370mg | Potassio: 591mg | Fibre: 3g | Zucchero: 2g | Vitamina A: 341IU | Vitamina C: 11mg | Calcio: 53mg | Ferro: 6mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.