CROCCHETTE DI PESCE

Ricetta estremamente semplice e veloce da realizzare, per un secondo piatto di mare stuzzicante e saporito, ideale per grandi e piccini: le crocchette di riso e pesce.  Sono ottime anche come snack o per un aperitivo. In base ai gusti dei commensali, la polpa di granchio può essere sostituita o arricchita con gamberetti, tonno, salmone. Per rendere il piatto più leggero, si suggerisce di sostituire la frittura con una cottura al forno (a 180° C per 15 minuti circa). Accompagnare con spicchi di limone o con un’insalata fresca di stagione. 

Quale riso usare per fare le crocchette di riso e pesce

Per fare delle buone crocchette di riso e pesce ci vuole la giusta varietà di riso: in questo caso il riso Roma, che viene usato sia per fare il risotto all’onda ma anche per sformati e arancini (se non sapete come farli, date un’occhiata alla nostra videorietta sottostante).

Se non avete il Roma in dispensa potete acquistarlo con pochi clic su Bottegadelriso.it. Autore: Marialuisa La Pietra

Crocchette di riso e pesce

Uno sfiziosissimo finger food per grandi e piccini
Porzioni 4 persone
Preparazione 40 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h 10 min

Materiale

  • pentola
  • ciotola
  • cucchiaio

Ingredienti

  • 100 grammi riso Roma
  • 300 grammi polpa di granchio o surimi
  • 2 uova
  • q.b prezzemolo
  • q.b erba cipollina
  • q.b scorza limone grattugiata
  • q.b pangrattato
  • q.b olio di semi
  • q.b sale
  • q.b pepe

Istruzioni

  • Lessare il riso in abbondante acqua salata. Scolare e passare sotto l’acqua fredda.
  • Versare il riso in una ciotola e unire le uova. Se il composto risultasse troppo morbido, aggiungere qualche cucchiaio di pangrattato.
  • Unire l'erba cipollina e il prezzemolo, tritati finemente. Regolare di sale e pepe.
  • Mescolare bene e formare delle crocchette, dandogli la forma desiderata.
  • Passare le crocchette nel pangrattato e poi friggerle in abbondante olio di semi ben caldo.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito.
Calorie: 187kcal
Portata: Secondo
Cucina: Italiana
Keyword: crocchette, pesce, riso e pesce
Preparazione: Finger Food
Difficoltà: Facile
Varietà: Roma

Valori nutritivi

Calorie: 187kcal | Carboidrati: 19g | Proteine: 20g | Grassi: 3g | Grassi saturi: 1g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 113mg | Sodio: 660mg | Potassio: 239mg | Fibre: 1g | Zucchero: 1g | Vitamina A: 137IU | Vitamina C: 5mg | Calcio: 52mg | Ferro: 1mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.