RISOTTO DEL BOSCO

Un piatto rustico, facile e saporito: il risotto con porcini e salsiccia nostrana croccante secondo la ricetta di Mariano De Spirito
Risotto con porcini e salsiccia
Risotto con porcini e salsiccia

Se state cercando un’idea per un piatto ricco di gusto, Mariano De Spirito ha la soluzione che fa per voi: risotto con porcini e salsiccia nostrana croccante.

E’ senza dubbio una delle tante ricette classiche soggetta a numerose varianti, a partire dai due ingredienti che conferiscono il sapore: funghi e salsiccia. Il salume infatti ha un sapore diverso a seconda della zona d’Italia. Porcini, champignon, cardoncelli, di tipologie di funghi a basso costo o raffinate ce ne sono tante. Il segreto sta nel trovare il giusto equilibrio per un piatto saporito e rustico.

Come preparare il risotto con porcini e salsiccia

Per la realizzazione del piatto occorrono:
160 gr riso Carnaroli
200 gr di porcini
1 lt di brodo vegetale
1 cipolla

1/2 bicchiere di vino bianco
1 pezzo di salsiccia secca
Parmigiano, prezzemolo e aglio q.b.

Pepe, sale, olio e burro q.b.

Puliamo i funghi porcini tagliando l’estremità del gambo ed eliminando la terra in eccesso con una spazzolina dalle setole morbide. Sciacquiamoli velocemente sotto un getto di acqua fredda ed asciughiamoli bene con un panno o carta da cucina. Tagliamoli a pezzetti e saltiamoli in padella con olio ed aglio. Aggiungiamo sale, pepe macinato e, prima di spegnere il fuoco, il prezzemolo tritato.

Prendiamo 1/3 dei porcini cotti, versiamoli in una ciotola con un mestolino di brodo vegetale e frulliamoli fino ad ottenere una crema vellutata.

Intanto facciamo appassire la cipolla, tritata finemente, unendo poco brodo per non farle perdere colore. Tostiamo il riso e sfumiamolo con il vino lasciando evaporare l’alcool. Aggiungiamo la crema di funghi e continuiamo la cottura del Carnaroli incorporando gradatamente il brodo.

A fuoco spento regoliamo di sale e mantechiamo con burro e parmigiano. Lasciamolo riposare per un paio di minuti. Nel frattempo facciamo “sudare” la salsiccia fino ad avere una crosticina croccante. Impiattiamo ponendo il risotto ai funghi al centro e decoriamo con la salsiccia. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI