RISOTTO MERIDIONALE

Un piatto tipico dell’Italia meridionale: risotto al datterino con mozzarella di bufala e peperoncini verdi fritti
Risotto ai pomodori datterini, mozzarella di bufala e peperoncini verdi fritti
Risotto ai pomodori datterini, mozzarella di bufala e peperoncini verdi fritti

In ogni suo piatto troviamo sempre uno o più ingredienti che richiamano la terra campana natìa, come il burro di bufala o il pomodoro di Corbara. Max Terlizzi, cuoco e personal chef, valorizza la materia prima campana con il giusto equilibrio di profumi, colori e sapori. Oggi vi proponiamo il suo risotto ai pomodori datterini con mozzarella di bufala e peperoncini verdi fritti.

Un primo piatto in cui la dolcezza del pomodoro sposa l’acidulo della bufalina e si lega perfettamente al tocco croccante e pungente dei peperoncini verdi. È un piatto semplice da preparare, richiede una lista della spesa minima e può essere proposto per ogni occasione. Vediamo allora come farlo. Allacciate i grembiuli, andiamo in cucina!

Come fare il risotto ai pomodori datterini con mozzarella di bufala e peperoncini verdi fritti

Per la preparazione di 4 portate occorrono:

320 g di riso Carnaroli

150 g di peperoncini verdi

1 scalogno

Brodo vegetale q.b.

1 spicchio d’aglio

350 g di pomodori datterini

150 g di mozzarella di bufala

Olio EVO e basilico q.b.

In una padella antiaderente facciamo dorare l’aglio con l’olio evo. Appena risulta dorato lo togliamo e ci versiamo i peperoncini verdi. Li facciamo friggere per qualche minuti e poi li mettiamo da parte sulla carta assorbente.

Intanto in una pentola facciamo rosolare lo scalogno con l’olio. Ci uniamo il riso, lo facciamo tostare per qualche minuto e a seguire lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo vegetale caldo, che avremo già preparato.

A metà cottura ci aggiungiamo i pomodori datterini (lasciamone qualcuno per la decorazione) tagliati a metà. A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con la mozzarella di bufala tagliata a pezzettini e con l’olio extravergine di oliva fino ad ottenere una consistenza cremosa. Ultimiamo ogni portata con i datterini restanti, le foglioline di basilico fresco e i peperoncini verdi. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI

  • Un cremoso, profumato e agrumato risotto con crescenza, Martini e limone, una ricetta facile e veloce per ogni occasione ...
  • Un agrumato e succulento risotto con gamberi e arancia, un primo piatto semplice da preparare e con pochi ingredienti...
  • Risi e bisi è una ricetta della tradizione italiana: protagonisti il riso e i piselli, sia al naturale, frescchi,...
  • Quante varietà di carciofo esistono? In base alle caratteristiche si prestano di più al risotto oppure al "ripieno di...