VENERE SEDUCE LUCIANO CON IL TRICOLORE

Una ricetta vegetariana semplice e veloce da preparare, trionfo dell’italianità: riso Venere al tricolore con finocchio, sedano e rapa rossa
Venere Sapise al tricolore
Venere Sapise al tricolore

Una ricetta vegetariana, omaggio all’italianità, con ingredienti made in Italy: riso Venere Sapise al tricolore, realizzata dallo chef Luciano Pellegrini con finocchio, sedano e rapa rossa. I 3 ingredienti infatti ricordano i tre colori della bandiera nazionale e risaltano adagiati sulla base del nero brillante del riso aromatico.

Light, sfizioso, facile e veloce da preparare, insomma un primo piatto da provare assolutamente. Perfetto anche come idea per mantenersi in forma con gusto. Gli ingredienti scelti infatti sono ipocalorici e la cottura delle verdure al vapore contribuisce alla leggerezza del piatto proposto.

Come preparare il riso Venere al tricolore con finocchio, sedano e rapa rossa

Considerando dosi per 4 persone occorrono:

300 gr di riso Venere Sapise

4 cucchiai di olio

50 gr di finocchio

1 lt di brodo vegetale

50 gr di sedano

Sale e pepe q.b.

50 gr di rapa rossa precotta al vapore

50 gr di parmigiano grattugiato (facoltativo)

Per il battuto

30 gr di carota

2 cucchiai di olio

30 gr di cipolla o porro

30 gr di sedano

Facciamo bollire il riso in acqua salata per una ventina di minuti. Intanto lessiamo gli ortaggi (finocchio e sedano) per 20 minuti.

Prepariamo il battuto e a fiamma bassa facciamolo appassire con due cucchiai di olio in una padella antiaderente. Ci versiamo il riso scolato e lo tostiamo per 3 minuti. Lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta mestoli di brodo vegetale (che avremo preparato precedentemente e mantenuto caldo) e continuando a mescolare.

Nel frattempo mixiamo gli ortaggi lessati con la rapa rossa. A fine cottura del riso Venere, a fuoco spento, uniamoci 4 cucchiai di olio, la vellutata di verdure e il pepe. Amalgamiamo bene e mantechiamo per un paio di minuti. Impiattiamo adagiando al centro il riso e ricreiamo la bandiera italiana posizionando dei pezzetti dei 3 ortaggi a crudo (conditi con olio, sale e pepe). Serviamo e gustiamo con un calice di vino Cerasuolo d’Abruzzo. Autore: Marialuisa La Pietra

Impiattamento Venere Sapise al tricolore

Impiattamento Venere Sapise al tricolore

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram,Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI

  • Un risotto speziato con zucchina e ventricina, perfetto come proposta per il menu delle feste, parola di Santino Strizzi...
  • Un piatto perfetto per il menu di Natale: risotto con vongole veraci e chips di zucca, un’idea sfiziosa per...
  • Una golosissima torta al cioccolato preparata usando l’olio di riso, ottima per la colazione o per la merenda...
  • Un risotto alla crema di zucca e pancetta, perfetto per una cena raffinata e gustosa o un pranzo all’insegna...