RISO CON LATTE E CASTAGNE

La Busecchina, una minestra di riso con latte e castagne, è una ricetta antica di origini medioevali, tipica della cucina lombarda. Una minestra di riso fatta con le castagne ed il latte che la rendono densa e cremosa, dal gusto dolce e delicato.
La “Busechina de castegni sechi” come viene chiamata in dialetto lombardo, è una ricetta tipica del mese di Novembre, il mese di San Martino, ove l’ingrediente principale di questo piatto oltre al riso, sono le castagne secche dette in dialetto lodigiano “ciuchìn”.

Guarda la videoricetta della Minestra di riso Busecchina!

IL SEGRETO IN CUCINA:
Oltre al latte è possibile aggiungere anche la panna liquida per ottenere una minestra densa e cremosa o in alternativa creare una golosa merenda servendo le castagne avanzate con la panna montata.

Per la versione salata invece, a piacere in cottura aggiungere lardo, prosciutto crudo, pancetta croccante tagliati a cubetti.

VARIANTI: senza latte, con castagne fresche o secche

Minestra di riso latte e castagne

Ricetta facile e veloce: si prepara in soli 35 minuti. Per la preparazione è possibile usare anche delle castagne secche sgusciate, avendo l’accortezza di lasciarle a bagno in acqua fredda o tiepida (ricetta lombarda) per una notte o giornata intera insieme ad un mazzetto di salvia.
Porzioni 4 persone
Preparazione 20 min
Cottura 15 min
Tempo totale 35 min

Materiale

  • casseruola
  • cucchiaio di legno

Ingredienti

  • 200 grammi riso Originario o Tondo
  • 1 litro latte
  • 200 grammi castagne lessate e spelate
  • qb burro
  • qb sale

Istruzioni

  • In una casseruola, versare il latte e le castagne con un pizzico di sale e portare a bollore.
  • Unire il riso e cuocere per 15 minuti.
  • Togliere la pentola dal fuoco, aggiungere una noce di burro e servire caldo.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito
Originario: 15 minuti per il riso bollito
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 324kcal
Portata: Primo
Keyword: castagne, latte, minestra di riso, ricetta facile, ricetta veloce
Ricetta: Minestra
Difficoltà: Facile
Varietà: Originario

Valori nutritivi

Calorie: 324kcal | Carboidrati: 48g | Proteine: 10g | Grassi: 10g | Grassi saturi: 6g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 3g | Colesterolo: 28mg | Sodio: 383mg | Potassio: 632mg | Fibre: 0.2g | Zucchero: 13g | Vitamina A: 500IU | Vitamina C: 28.1mg | Calcio: 310mg | Ferro: 1.1mg

Comments are closed.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.