RISOTTO TRICOLORE

La cucina può trasformarsi nella “stanza della creatività”, il luogo dove l’arte e la passione si fondono in capolavori. E la realizzazione di Mariano De Spirito  lo dimostra: un risotto tricolore che richiama la bandiera italiana.  Come varietà di riso consigliamo il Carnaroli, che può essere facilmente comprato anche online su Bottegadelriso.it, l’e-shop del riso a km zero. 

Risotto tricolore, un primo piatto come omaggio all’Italia

La preparazione è una ricetta veramente molto semplice e veloce, perfetta per chi dopo un’intensa giornata non voglia rinunciare ad un buono e genuino piatto o per chi voglia sorprendere il palato dei commensali tra sapori e colori. La barbabietola conferisce al riso il colore rosso, i piselli il verde e il brie il bianco, per un risultato che stupirà tutti i commensali, dai più grandi ai più piccoli.  Un’ottima proposta anche per un menu vegetariano. 

La videoricetta del risotto rosso

Per una parte della bandiera tricolore, quella rossa, consigliamo di dare un’occhiata alla nostra videoricetta, dove passo passo spieghiamo come fare il risotto con la barbabietola. Autore: Marialuisa La Pietra

 

Risotto tricolore

Un primo piatto ispirato ai colori della bandiera italiana
Porzioni 4 persone
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 50 min

Materiale

  • cucchiaio di legno
  • pentola

Ingredienti

  • 320 grammi riso Carnaroli
  • 60 grammi barbabietole rosse
  • 60 grammi piselli
  • 80 grammi brie
  • 2 scalogni
  • 1 litro brodo vegetale
  • 1 bicchiere vino bianco
  • q.b olio
  • q.b sale
  • q.b pepe

Istruzioni

  • Come prima cosa preparare la vellutata di barbabietola e piselli. Tagliare la barbabietola, rosolarla con lo scalogno e cuocerla per pochi minuti aggiungendo mestoli di brodo. Mixarla fino ad ottenere una consistenza cremosa. Fare lo stesso con i piselli, che dovranno risultare morbidi prima di essere frullati.
  • Successivamente tostare il riso con lo scalogno, sfumarlo con il vino bianco e portarlo in cottura incorporando gradatamente il brodo vegetale e regolare di sale.
  • Ancora al dente dividerlo in tre parti, che si andranno a mantecare rispettivamente: la prima con 40 gr di brie, la seconda con la vellutata di barbabietola rossa e 20 gr di formaggio e la terza con la vellutata di piselli e il restante brie.
  • Impiattare il risotto tricolore allineandone le parti come una bandiera oppure servirle separatamente

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito.
Calorie: 388kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: barbabietola, brie, piselli, ricetta risotto, tricolore
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Media
Varietà: Carnaroli

Valori nutritivi

Calorie: 388kcal | Carboidrati: 65g | Proteine: 16g | Grassi: 7g | Grassi saturi: 4g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 2g | Colesterolo: 20mg | Sodio: 173mg | Potassio: 315mg | Fibre: 4g | Zucchero: 5g | Vitamina A: 354IU | Vitamina C: 3mg | Calcio: 64mg | Ferro: 2mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.