CAVOLO (NERO), CHE RISO!

Le proprietà del cavolo e dei chicchi integrali aghiformi aromatici italiani
Riso aromatico integrale con cavolo nero e salmone al vapore
Riso aromatico integrale con cavolo nero e salmone al vapore

Tra le verdure di stagione, sicuramente il cavolo la fa da padrone. Il risotto con cavolo viola, per esempio, è uno dei piatti più preparati nella stagione invernale! Tra le tante varietà di cavoli, le più diffuse sono il cappuccio verde e il cavolo rosso (o viola), entrambi tondeggianti e sodi. C’è poi il cavolo nero toscano, che invece ha foglie verde scuro (quasi nero) lunghe e leggermente arricciate. Tutti conosciamo poi i cavolfiori, bianchi, viola e verdi. Riconoscibilissimo per la sua forma geometrica è poi il cavolo verde cimoso (o broccolo romanesco), mentre il broccolo si presenta con un’infiorescenza di piccoli pallini verdi. Cavolini di Bruxelles e cavolo cinese hanno invece forme completamente diverse: i primi si presentano come cavoli cappucci in miniatura, i secondi con lunghi gambi dalle foglie liscie. Anche il cavolo verza ricorda il cavolo cappuccio, ma ha le foglie rugose, mentre il cavolo rapa non ha nulla a che vedere con le rape ed è noto soprattutto per le sue cime, le famose cime di rapa.

Scegliamo il cavolo nero e lo abbiniamo al riso aromatico integrale (ne esistono tante varietà italiane) e al salmone selvaggio cotto al vapore. Il risultato? Un piatto sano e nutriente! In generale, il cavolo è ricchissimo di vitamine A e C e di antiossidanti (flavonoidi e carotenoidi). Contiene più di 45 flavonoidi diversi, tanto da essere considerato un valido antiossidante e antinfiammatorio. La cottura al vapore, per circa 5 minuti, è quella che permette di fargli mantenere la maggior parte delle sostanze nutritive. Il cavolo nero si presta molto bene anche ad essere stufato, quindi a voi la scelta.

Come preparare il riso aromatico integrale con cavolo nero e salmone

Ingredienti per 4 persone:

280g di riso integrale aromatico (come Fragrance, dal chicco aghiforme)

4 filetti di salmone selvaggio

200g di punte di cavolo nero

olio evo qb

sale e pepe qb

pinoli a piacere

Laviamo le punte di cavolo nero e stufiamole in una pentola con poca acqua non salata. Dopo 5-10 minuti le foglie saranno morbide. Scoliamole. Intanto, nella vaporiera lessiamo il riso aromatico integrale (ci vorranno circa 40 minuti, se scegliete il riso non integrale i tempi di cottura saranno decisamente inferiori). A circa 10 minuti dalla fine della cottura del riso, mettiamo nella parte alta della vaporiera i filetti di salmone, copriamo e lasciamo cuocere. Il tempo di cottura del salmone può variare in base allo spessore dei tranci. Una volta cotto il salmone, scoliamo il riso integrale e serviamolo sulle foglie di cavolo nero. Condiamo con olio evo, sale e pepe. A piacere, aggiungiamo pinoli. E buon appetito, con un piatto unico sano e nutriente! Autore: Giulia Varetti

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine FacebookInstagram, Twitter, Linkedin Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI