CHE FICOTTO!

Un risotto ai fichi neri, gorgonzola e pistacchi per esaltare l’abbinamento di frutta e formaggio con uno sposalizio ad hoc
Risotto ai fichi neri, gorgonzola e pistacchi
Risotto ai fichi neri, gorgonzola e pistacchi

Frutta e formaggio sono una coppia vincente, si sa. Se ci aggiungete poi del riso, otterrete uno sposalizio perfetto che esalta gli aromi, i profumi, il gusto di ogni ingrediente combinato. Una di queste varianti è il risotto ai fichi neri, gorgonzola e pistacchi, delicato al palato e sorprendente per sapori. Realizzato da Roberta Spimpolo, conosciuta su Instagram con il profilo Vaniglia e Rosmarino, è un primo piatto raffinato ma al contempo semplice da fare.

Il formaggio gorgonzola sposa la dolcezza dei fichi e la croccantezza dei pistacchi in una mescolanza ben bilanciata in cui il singolo elemento resta ben distinto seppur amalgamato nell’insieme. Non ci resta allora che svelarvi la ricetta per rifarlo anche voi. Andiamo in cucina!

Come fare il risotto ai fichi neri, gorgonzola e pistacchi

Per la preparazione di 4 piatti servono:

320 g di riso Arborio

½ cipolla rossa

8 fichi neri e 1 per la decorazione

½ l di brodo vegetale

40 g di pistacchi tostati ma non salati

Granella di pistacchi per la decorazione q.b.

100 g di gorgonzola

2 cucchiai di olio EVO

½ bicchiere di vino bianco

Sale e pepe bianco q.b.

Sbucciamo i fichi, tagliamoli a pezzetti e mettiamoli da parte. Intanto tritiamo finemente la cipolla, facciamola appassire con un filo di olio in una padella antiaderente. Versiamoci il riso, tostiamolo per un paio di minuti, regoliamo di sale e sfumiamo con il vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica. Portiamolo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo vegetale che avremo già preparato e mantenuto caldo.

A 8 minuti dal termine dalla cottura ci aggiungiamo i fichi, mescoliamo e uniamoci altro brodo.

A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con il gorgonzola e i pistacchi tritati grossolanamente. Saliamo e pepiamo. Lasciamo riposare il risotto per qualche istante e poi impiattiamolo ponendolo al centro del piatto. Ultimiamo ogni portata con uno spicchio di fico ed una spolverata di granella di pistacchi. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI

  • Un risotto alla carbonara per deliziare il proprio palato, ecco la ricetta facile e veloce per farlo anche voi...
  • Un cremoso risotto con funghi porcini e stracciatella, una ricetta facile e veloce ideata dall’appassionato di food Luca Terralavoro...
  • Riso Buono accetta la sfida e parteciperà a Identità Golose, che quest’anno si svolgerà in modalità digitale a causa...
  • Perfetto per soddisfare il palato di tutti: risotto in crema di peperoni con salsiccia e asparagi...