TORTINO DI RISO ALLE PESCHE

Ricetta tipica romagnola per un dolce fresco e gustoso, semplice da realizzare, il tortino di riso alle pesche è perfetto per un pranzo o una merenda estivi
Tortino di riso alle pesche
Tortino di riso alle pesche

Il tortino di riso alle pesche è una ricetta tipica della tradizione culinaria romagnola, per un dolce fresco e gustoso, perfetto per un pranzo o una merenda nel periodo estivo. Facile da realizzare, richiede tuttavia un tempo di preparazione alquanto lungo. In base ai gusti dei commensali può essere facilmente personalizzato con l’aggiunta di altra frutta, anche fresca. Per un pizzico di aroma in più, è possibile aggiungere qualche piccola scorza di limone al latte in cottura o della cannella

Stampa ricetta
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Preparazione 3,5 ore
Cottura 25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Preparazione 3,5 ore
Cottura 25 minuti
Porzioni
persone
Ingredienti
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Istruzioni
  1. Immergere le pesche nello sciroppo di glucosio per un paio d'ore e poi sbucciarle.
  2. Caramellare 50 grammi di zucchero, unirlo allo sciroppo delle pesche e versarne una parte in uno stampo (tipo charlotte).
  3. Allo sciroppo rimasto, unire un po' di acqua tiepida, mescolare bene e metterlo da parte, per glassare il dolce prima di servirlo.
  4. Lavare il riso e cuocerlo nel latte bollente vanigliato, per 15 minuti.
  5. Mantecare con il burro e i rossi d'uovo (precedentemente sbattuti con il rimanente zucchero).
  6. Versare il riso nello stampo caramellato e lasciare riposare in frigo, per 3 ore.
  7. Al momento di servire, rimuovere il tortino dallo stampo e disporlo in un piatto circondandolo con gli spicchi di pesca.
  8. Glassare il tutto con lo sciroppo alla pesca e guarnire con foglioline di menta fresca.
Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:

Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.

Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.

S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.

Tondo: 15 minuti.

In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.

Valori nutrizionali
Per porzione
Calorie 788 Calorie da Grassi 63
GDA*
Grassi totali 7g 11%
Grassi saturi 4g 20%
Grassi polinsaturi 1g
Grassi monoinsaturi 2g
Colesterolo 100mg 33%
Sodio 412mg 17%
Potassio 667mg 19%
Carboidrati totali 172g 57%
Fibre 2g 8%
Zuccheri 149g
Proteine 14g 28%
Vitamina A 18%
Vitamina C 12%
Calcio 35%
Ferro 9%
* GDA = Quantità Giornaliere Indicative di calorie e nutrienti raccomandate per un'alimentazione equilibrata, calcolate sulla base di una dieta da 2000 kcal.

Categorie
Ricette
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI