RISOTTO VITALE

Il risotto al taleggio è un primo piatto molto semplice da preparare, ben sapido e cremoso, ma se volete arricchirlo di gusto aggiungeteci delle zeppoline di baccalà, come suggerisce l’appassionata di food Emiliana Vitale. In questo modo, infatti, si ottiene una doppia consistenza: il cuore morbido della tela bianca sposa la croccantezza del fritto. E per dare un tocco di acidità e freschezza, si può ultimare ogni piatto con delle zeste di limone, che daranno anche un profumo agrumato inconfondibile. Autore: Marialuisa La Pietra

 

Risotto con taleggio e zeppoline di baccalà

Un risotto dalla doppia consistenza per un tripudio di bontà
Porzioni 4 persone
Preparazione 3 h
Cottura 20 min
Tempo totale 3 h 20 min

Materiale

  • pentola
  • cucchiaio di legno
  • mixer
  • mestolo

Ingredienti

  • 320 g riso Vialone Nano
  • 200 g taleggio
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 50 g burro
  • 1 limone

Per le zeppoline

  • 150 g baccalà dissalato
  • 150 g farina 00
  • 140 g acqua
  • 5 g lievito di birra

Istruzioni

  • Mixare il baccalà dissalato così da ottenerne una cremina, che viene mescolata alla farina, al lievito e all’acqua ottenendo una pastella omogenea.  Lasciare lievitare per almeno 3 ore.
  • Tostare il riso, sfumarlo con il vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica e poi portarlo in cottura incorporandoci man mano mestoli di acqua calda.
  • Nel frattempo prendere un pochino di impasto per volta e friggere le zeppoline finché non saranno belle dorate.
  • A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantecare energicamente con il taleggio ed una noce di burro. Fare riposare il risotto per qualche istante. 
  • Servire con le zeste di limone e le zeppoline croccanti.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 
 
 

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
 
 
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
 
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
 
 
 
 
 
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
 
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
 
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
 
 
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
 
 
 
 
 
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
 
 
 
 
 
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 786kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: baccalà, risotto, taleggio
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Media
Varietà: Vialone nano

Valori nutritivi

Calorie: 786kcal | Carboidrati: 90g | Proteine: 48g | Grassi: 25g | Grassi saturi: 16g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 3g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 123mg | Sodio: 3369mg | Potassio: 856mg | Fibre: 5g | Zucchero: 3g | Vitamina A: 1346IU | Vitamina C: 16mg | Calcio: 629mg | Ferro: 15mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.