RISOTTO ZUCCA RICCA

Un risotto che vi stupirà sarà il risotto alla zucca con carne essiccata. Ottimo da servire nel periodo autunnale quando i primi cali di temperatura iniziano a farsi sentire.  Alla dolcezza e cremosità della zucca è aggiunto il gusto più deciso e speziato della carne secca. Perfetto per un pranzo o una cena autunnale, quando la disponibilità e la qualità della materia prima sono amplificate dalla stagionalità del prodotto.

Risotto alla zucca con carne essiccata

Ricetta semplice per un primo piatto gustoso e nutriente
Porzioni 4 persone
Preparazione 35 min
Cottura 30 min
Tempo totale 1 h 5 min

Materiale

  • pentola
  • Padella
  • cucchiaio di legno
  • frullatore

Ingredienti

  • 320 grammi riso Vialone Nano
  • 1 litro brodo vegetale
  • 400 grammi zucca
  • 250 grammi carne bovina essiccata
  • 60 grammi cipolla
  • 60 grammi Parmigiano grattugiato
  • 30 grammi burro
  • 20 grammi formaggio cremoso spalmabile
  • 4 zucche piccole
  • qb prezzemolo
  • qb sale

Istruzioni

  • Rimuovere la parte alta delle zucche piccole e svuotarle.
  • Stufare la zucca in una casseruola con poca acqua e, una volta cotta, spezzettarla e conservarla a parte.
  • Cuocere la carne secca in una pentola con un po’ di acqua fino ad ammorbidirla, ridurla poi in piccoli pezzi e tenerla da parte.
  • Mettere in una pentola il burro, metà cipolla, precedentemente tritata, e soffriggere senza dorare.
  • Aggiungere la carne essiccata e la zucca cotta spezzettata, tenendo due cucchiai di zucca a parte per il sugo. Unire il formaggio e mescolare bene il tutto.
  • Aggiungere il riso e il brodo (conservandone un bicchiere per il sugo), proseguire la cottura mescolando bene, per circa 15 minuti.
  • Nel frattempo, preparare un sugo passando nel frullatore i due cucchiai di zucca, l’altra metà cipolla tritata, un bicchiere di brodo e il prezzemolo. Aggiustare di sale e riscaldare in una padella.
  • A cottura ultimata, disporre il riso nel piatto e affiancare con una delle piccole zucche riempita con il sugo precedentemente preparato. Spolverate con il Parmigiano grattugiato.

Video

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 462kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: carne essiccata, ricetta facile, ricetta veloce, risotto, zucca
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Facile
Varietà: Vialone nano

Valori nutritivi

Calorie: 462kcal | Carboidrati: 73g | Proteine: 17g | Grassi: 11g | Grassi saturi: 7g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 3g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 26mg | Sodio: 1303mg | Potassio: 566mg | Fibre: 4g | Zucchero: 7g | Vitamina A: 2204IU | Vitamina C: 13mg | Calcio: 228mg | Ferro: 2mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.