INSALATA ROSA

L‘insalata rosa è semplicemente un’insalata di riso con prosciutto cotto e pomodorini. Un piatto freddo dal sapore delicato, che esalta le materie prime e i profumi tipici della stagione estiva. Può essere personalizzato anche con l’aggiunta di qualche cubetto di formaggio a pasta filante, con una manciata di verdure croccanti, come sedano o carote. Se siete amanti della maionese potete aggiungerne una cucchiaiata, darà un tocco di sapore in più e maggiore cremosità al piatto. Per chi, invece, sia vegetariano basta solo sostituire il prosciutto cotto con delle uova soda et voilà…buon appetito!

Come preparare l’insalata di riso con prosciutto cotto e pomodorini

La preparazione dell’insalata di riso con prosciutto cotto (di cui vi riportiamo la videoricetta) e pomodorini la vediamo nel blocco sottostante, dove spieghiamo nel dettaglio le dosi di ogni ingrediente e i passaggi per ottenere un’insalata di riso gustosa.

Se avete ospiti e dovete prepararne un pochino di più sarà sufficiente solo raddoppiare le dosi, senza esagerare, naturalmente! E se a casa non avete il riso da insalata, compratelo in pochi clic su Bottegadelriso.it. Autore: Marialuisa La Pietra

Insalata di riso con prosciutto cotto e pomodori

Una ricetta semplice e veloce per un piatto estivo
Preparazione 25 min
Cottura 15 min
Tempo totale 40 min

Materiale

  • tagliere
  • coltello
  • pentola
  • cucchiaio di legno
  • Insalatiera

Ingredienti

  • 200 g riso Ribe
  • 2 cucchiai succo di limone
  • 100 g prosciutto cotto
  • 3 pomodori
  • q.b. sale
  • q.b. olio
  • q.b. basilico

Istruzioni

  • Tagliare a dadini il prosciutto. Lavare i pomodori e tagliarli a spicchi.
  • Lessare il riso al dente in abbondante acqua salata, scolarlo e farlo raffreddare sotto il getto dell'acqua fredda.
  • Mettere il riso, il prosciutto e i pomodori in un'insalatiera.
  • Aggiungere la panna, l'olio e il succo di limone, salare e mescolare. Prima di servire, spolverare con un pizzico di basilico tritato.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito.
Calorie: 1052kcal
Portata: Insalata
Cucina: Italiana
Keyword: insalata, insalata di riso, pomodori, prosciutto cotto
Preparazione: Insalata di riso
Difficoltà: Facile
Varietà: Ribe

Valori nutritivi

Calorie: 1052kcal | Carboidrati: 164g | Proteine: 51g | Grassi: 21g | Grassi saturi: 7g | Grassi polinsaturi: 3g | Grasso monoinsaturo: 8g | Colesterolo: 62mg | Sodio: 1217mg | Potassio: 1609mg | Fibre: 11g | Zucchero: 15g | Vitamina A: 3074IU | Vitamina C: 51mg | Calcio: 86mg | Ferro: 4mg

Join the Conversation

Comments are closed.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.