RISOTTO DAL CUORE MORBIDO

Una ricetta ideale per riscaldarsi durante le sere autunnali o invernali gustando un primo piatto eccezionale: risotto alla crema di zucca, gorgonzola e speck
Risotto alla crema di zucca, gorgonzola e speck croccante
Risotto alla crema di zucca, gorgonzola e speck croccante

Saporito, di uno straordinario arancione, avvolgente e gustoso: il risotto alla crema di zucca, gorgonzola e speck croccante di Laura Fava è irresistibile! La croccantezza del pane alla barbabietola e rosmarino a decorazione del piatto aggiungono quel tocco in più rendendolo ancora più sfizioso e creativo.

È una ricetta semplice da realizzare, ma regala grandi soddisfazioni. Andiamo allora alla scoperta del procedimento. Pronti? Allacciate i grembiuli, ci divertiamo ai fornelli.

Come preparare il risotto alla crema di zucca, gorgonzola e speck croccante

Per la preparazione di 4 portate occorrono:

320 gr di riso Carnaroli invecchiato 12 mesi

960 ml di brodo vegetale

150 gr di zucca

Rosmarino q.b.

250 ml di latte

20 gr di burro

100 gr di gorgonzola dolce

20 gr di farina

30 gr di grana grattugiato 24 mesi

Pane raffermo o due fette di pancarrè

Estratto di barbabietola, olio evo e speck q.b.

Puliamo la zucca e ne realizziamo una mirepoix. Facciamo saltare il tutto in padella con un filo d’olio e rosmarino e cuociamo per 10 minuti circa. Poi saliamo e frulliamo.

In un pentolino facciamo sciogliere il burro, ci uniamo la farina, la tostiamo e poi ci versiamo il latte caldo ottenendo un roux bianco, a cui aggiungiamo il gorgonzola e il grana. La parte bianca la conserviamo per la decorazione, l’altra la uniamo alla crema di zucca.

Intanto frulliamo il pane, lo uniamo all’estratto di barbabietola e lo tostiamo in una padella antiaderente con olio e rosmarino. Lo lasciamo raffreddare e lo mettiamo da parte. Tagliamo a brunoise lo speck e lo facciamo sudare in padella finché non sarà bello croccante, poi lo aggiungiamo al pane croccante.

Tostiamo il riso e portiamolo in cottura incorporandoci poco per volta il brodo caldo, che avremo preparato precedentemente. Dopo circa 12 minuti dalla cottura, ci uniamo la crema di zucca, il gorgonzola e amalgamiamo energicamente.

A fuoco spento mantechiamo con una noce di burro. Lasciamo riposare per qualche istante e poi impiattiamo. Decoriamo con gocce di crema bianca, pane e speck croccante. Buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram e Linkedin.

Categorie
News



oppure


ARTICOLI CORRELATI