RISOTTO DI CARBONARA

Il risotto di Carbonara è una ricetta di Cristina Dioli, insegnante di cucina, che ha voluto creare un’alternativa del risotto alla parmigiana; con l’aggiunta del carbone vegetale, che gli conferisce il colore nero. Il risotto viene poi servito con una crema di zucca, topinambur e zenzero e un crumble di pasta di salame o salsiccia. Ricetta di media difficoltà, consigliata per i più esperti. Perfetta per un menù invernale o delle feste. Consigliabile utilizzare il riso Carnaroli

[recipe-video]

RISOTTO DI CARBONARA

Porzioni 4 persone
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 52 min

Ingredienti

  • 400 grammi riso Carnaroli
  • 1,5 litri brodo di carne e verdure
  • 300 grammi zucca
  • 300 grammi topinambur
  • 1 cucchiaino zenzero in polvere
  • 150 millilitri vino bianco secco
  • 2 scalogni
  • 7 grammi carbone vegetale
  • qb sale
  • qb pepe
  • 100 grammi salsiccia o pasta di salame
  • 65 grammi grana padano grattugiato
  • 65 grammi burro

Istruzioni

  • Preparare un brodo di carne e verdure e tenerlo al caldo.
  • Pulire la zucca, privandola di filamenti e semi e lessarla in acqua salata conservando il liquido di cottura.
  • Nel frattempo lessare in acqua salata il topinambur, togliere la buccia e preparare una purea frullandolo con la zucca (dopo aver aggiunto 1 cucchiaino di zenzero in polvere).
  • Tostare il riso Carnaroli con un pò di burro, sfumare il vino bianco secco e man mano incorporare il brodo. Unire due scalogni resi a cremina (senza soffriggerli) e aggiungere il carbone vegetale.
  • Cuocere il riso aggiungendo il brodo nella quantità necessaria, salare e pepare.
  • In un tegame sbriciolare la salsiccia (o pasta di salame) e lasciar cuocere a fuoco basso finché non sarà croccante.
  • Tolto dal fuoco mantecare il risotto con il grana padano grattugiato e burro.
  • Disporre il risotto nel piatto con un pò di vellutata di zucca, topinambur e crumble di salsiccia.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell'intero piatto. Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all'acqua bollente o al brodo. I tempi risentono inoltre della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio, Roma e Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Baldo e Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 14 per il riso bollito.
Tondo: 15 minuti.
In caso di utilizzo di riso parboiled, attenersi ai tempi di cottura indicati sulla confezione.
Calorie: 836kcal

Valori nutritivi

Calorie: 836kcal | Carboidrati: 61g | Proteine: 16g | Grassi: 26g | Grassi saturi: 15g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 7g | Colesterolo: 65mg | Sodio: 802mg | Potassio: 1079mg | Fibre: 2g | Zucchero: 14g | Vitamina A: 6800IU | Vitamina C: 17.3mg | Calcio: 270mg | Ferro: 6.7mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.