CRÊPES MULTICOLOR

Giocare con i colori e i profumi di stagione è molto semplice, specie quando si ha creatività! E se anche voi volete divertirvi con le sfumature, portate a tavola questa leccornia: crêpes nere alla zucca con spinaci e guanciale, una ricetta facile e veloce realizzata  da Roberta Spimpolo, conosciuta su Instagram con il profilo Vaniglia e Rosmarino.

Una tavolozza cromatica spettacolare: il verde della verdura, l’arancio brillante dell’ortaggio e il nero intenso del riso aromatico con cui sono state realizzate le crespelle. Poi il tocco sapido del guanciale arricchisce di gusto il piatto rendendolo ancora più stuzzicante.

Come fare le crêpes nere alla zucca con spinaci e guanciale

Per la preparazione di 4 piatti occorrono:

8 crêpes nere (preparate con il riso Venere)

½ cipolla

400 g di zucca a dadini

8 foglie di salvia

140 g di guanciale

120 g di spinaci puliti

Sale, pepe, olio EVO e Parmigiano Reggiano grattugiato q.b.

Burro q.b.

Per la besciamella

25 g di farina

25 g di burro

250 ml di latte intero

Sale e noce moscata q.b.

In una padella antiaderente facciamo rosolare il guanciale. Aggiungiamoci gli spinaci (teniamone da parte qualche foglia da usare per farci delle chips decorative) e stufiamo il tutto.

In un’altra padella stufiamo, con  un filo di olio, la cipolla tritata con la salvia. Uniamoci la zucca, il sale e il pepe. Lasciamo cuocere aggiungendoci pochissima acqua, affinché non si sfaldino troppo i pezzettini di zucca.

Intanto facciamo la besciamella e appena pronta la frulliamo insieme a 4 cucchiaiate della zucca cotta. La besciamella così assumerà un bel colore giallo pallido.

A questo punto farciamo con gli spinaci e la zucca le crêpes ed aggiungiamoci un cucchiaio di Parmigiano Reggiano grattugiato per ciascuna. Richiudiamole a triangolo, disponiamole su una teglia rivestita con la carta da forno, mettiamoci in superficie un fiocchetto di burro, copriamo con la carta stagnola ed inforniamo a 160°C per 15 minuti.

Appena pronte, le sforniamo ed ultimiamo ogni piatto da portata con alcune cucchiaiate di besciamella alla zucca, qualche chips di spinaci e qualche dadino di zucca al forno. Serviamo e buon appetito! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci sui social, collegati alle nostre pagine Facebook, Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest.

Join the Conversation

Comments are closed.

Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.