RISOTTO AL VINO ROSSO CON UVA, MIRTILLI E CAROTE

Il risotto al vino rosso con uva, mirtilli e carote è una ricetta di Giancarlo Lazzarini, chef amatoriale che si diletta in cucina preparando piatti creativi. 

Il risotto al vino rosso con uva, mirtilli e carote, un piatto multicolor perfetto per i vegetariani

L’unione tra frutta e verdura conferisce alla portata colori vivaci e sapori ben equilibrati. Il rosso del vino costituisce la base dal piatto, il blu dei mirtilli e l’arancio della carota si mescolano creando sfumature e un’esplosione di gusto. Una ricetta adatta anche per un menu vegetariano. Per la base del risotto da preparare basta seguire passo passo la videoricetta sottostante.  Come varietà si consiglia di utilizzare il riso S. Andrea o Carnaroli, acquistabile  sul primo e-commerce dedicato al riso a km zero: Bottegadelriso.itAutore: Marialuisa La Pietra

Risotto al vino rosso con uva, mirtilli e carote

Un primo piatto multicolor dalle note fruttate
Porzioni 4 persone
Preparazione 30 min
Cottura 20 min
Tempo totale 50 min

Materiale

  • casseruola
  • cucchiaio di legno
  • Padella

Ingredienti

  • 280 grammi riso Carnaroli
  • 100 grammi carote viola o arancioni
  • 20 mirtilli
  • 15 chicchi uva bianca o nera
  • 1 cipolla
  • 2 foglie di alloro
  • 1 rametto rosmarino
  • 2 cucchiai aceto
  • 1 bottiglia vino rosso
  • 1 litro brodo vegetale
  • 2 noci burro
  • 30 grammi olio extra vergine d'oliva
  • q.b olio di arachidi

Istruzioni

  • Far appassire in una casseruola la cipolla tritata con 3 o 4 cucchiai di olio, l’alloro e il rosmarino. Dopo un paio di minuti versare il vino rosso e far ridurre per circa 20 minuti.
  • Intanto tostare il riso in una padella alta per un paio di minuti, aggiungere 20 g di olio e sfumare con un bicchiere di vino rosso. Poco per volta incorporare il brodo vegetale, lasciarlo asciugare e poi man mano versare il vino ridotto.
  • A fine cottura mantecare con 2 noci di burro e 2 cucchiai di aceto.
  • Tagliare a fettine sottili le carote e friggerle con olio di arachidi e scolarle su un foglio da cucina.
  • Servire il risotto ponendo i chicchi di uva tagliati a metà, i mirtilli e le fettine di carote.

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito.
Calorie: 358kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: carote, mirtilli, ricetta risotto, salsiccia; vino rosso; ricetta facile, uva
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Facile
Varietà: Carnaroli
Colore: Rosso

Valori nutritivi

Calorie: 358kcal | Carboidrati: 59g | Proteine: 10g | Grassi: 9g | Grassi saturi: 2g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 6g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 1mg | Sodio: 27mg | Potassio: 294mg | Fibre: 4g | Zucchero: 5g | Vitamina A: 4246IU | Vitamina C: 5mg | Calcio: 34mg | Ferro: 1mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.