SAN VALENTINO TRA I CAMPI

Ricette afrodisiache e consigli a tema per San Valentino al farmers’ market, il mercato agricolo coperto di Porta Romana a Milano
San Valentino tra i campi
San Valentino tra i campi

Dai campi arrivano tante idee e consigli per San Valentino: dal tradizionale mazzo di fiori ad un menù della passione a base di cibi afrodisiaci. La location per festeggiare il giorno degli innamorati è il mercato agricolo coperto di Porta Romana (Milano) dove gli agrichef di Terranostra Campagna Amica mostreranno ai consumatori come realizzare gustose e piccanti ricette per una cena romantica gourmet. L’appuntamento è per giovedì 14 febbraio alle 10:30 al farmers’market in Via Friuli 10/A (MI).

Una bottiglia di vino più aromatico per lei e più corposo per lui o biscotti e prodotti da forno a forma di cuore sono solo alcuni suggerimenti. «Per chi invece non vuole rinunciare a una serata speciale – conclude la Coldiretti – sono tanti gli agriturismi che propongono cene dedicate per trascorrere qualche ora di relax e intimità».

Tra i guest gastronomici il Carnaroli, il re dei risotti, di cui oltre 6 mila ettari coltivati a Pavia-come si può leggere sul sito Oltrepopavese. Un esempio per un risotto che conquisterà il palato di chi vi ama? Il Carnaroli tartufato.

Come preparare il Carnaroli tartufato

La ricetta è stata ideata da Gerardo De Santo (GJ Desa), collaboratore di Acquaverderisosommelier del riso e cuoco per passione. La preparazione (per due persone) è molto semplice. Tostiamo il riso (180 g Carnaroli), sfumiamo con il vino Chardonnay (10 cl) e gradatamente incorporiamo l’acqua di cottura ( 1,5 lt di acqua bollente con 12 g di sale grosso).

In un beker lavoriamo nel frattempo la stracciatella (150 g) con un po’ di pepe, olio aromatizzato al tartufo ed un po’ di acqua di cottura del riso. Con un frullatore ad immersione otteniamo una mousse.

Intanto a fuoco spento mantechiamo il risotto con burro al tartufo (20 g), parmigiano (30 g) e metà mousse di stracciatella. A consistenza desiderata, dopo l’effetto onda, possiamo impiattare e decorare con lamelle di tartufo nero in olio. Buon appetito.. e buon San Valentino! Autore: Marialuisa La Pietra

Se vuoi seguirci su Facebook, collegati alla nostra pagina .

Categorie
News
Ricerca ricette



ARTICOLI CORRELATI