IL PEPEROTTO

L’estate con il suo sole ci regala una delle Solanacee più amate della stagione: il peperone. In questa ricetta è impiegato per preparare il risotto al peperone rosso e zenzero, dove la dolcezza è arricchita dalla nota pungente. A dare un tocco ancora più sfizioso il basilico artico con il suo profumo molto intenso. Una ricetta facile e veloce da realizzare. Inoltre, per un risultato straordinario, richiede una spesa minima. Allora allacciate i grembiuli, andiamo ai fornelli!

Risotto con peperone rosso e zenzero

Un cremoso risotto al peperone con l’aggiunta di zenzero ed erba aromatica
Porzioni 4 persone
Preparazione 1 h 20 min
Cottura 18 min
2 min
Tempo totale 1 h 40 min

Materiale

  • pentola bordi alti
  • casseruola
  • cucchiaio di legno
  • mestolo
  • tagliere
  • coltello
  • frullatore o tritatutto

Ingredienti

  • 280 grammi riso Carnaroli
  • 1 litro brodo vegetale
  • 2 peperoni rossi
  • 35 grammi zenzero radice
  • 20 grammi burro
  • q.b basilico artico foglie
  • q.b Grana Padano grattugiato

Istruzioni

  • Prima di tutto prepariamo il brodo vegetale. In una pentola portiamo a bollore un litro di acqua con una carota, una cipolla, una costa di sedano ed uno spicchio di aglio. Facciamo cuocere per mezz’oretta, poi filtriamo il liquido ottenuto e manteniamolo ben caldo.
  • Intanto in una padella antiaderente facciamo saltare i peperoni, tagliati a tocchetti, per 10-15 minuti. Appena cotti li frulliamo con l’aggiunta di zenzero fino ad ottenere una consistenza cremosa e vellutata. Filtriamo la crema con un colino, saliamo e condiamo con un filo di olio e del pepe.
  • Tostiamo il riso a secco per un paio di minuti, lo sfumiamo con il vino bianco lasciando evaporare la parte alcolica e poi lo portiamo in cottura incorporandoci poco alla volta il brodo caldo.
  • A circa 5 minuti dal termine della cottura ci uniamo la crema di peperoni (conservandone un paio di cucchiai per la mantecatura).
  • A chicco al dente, fuori dal fuoco, mantechiamo energicamente con una noce di burro freddo, il formaggio Grana grattugiato, le foglioline di basilico tritate e la rimanente crema. Amalgamiamo bene il tutto. Lasciamo riposare il risotto per qualche istante e poi serviamolo.

Video

Note

Le diverse varietà di riso richiedono diversi tempi di cottura. In questa ricetta è indicato il tempo di cottura dell’intero piatto.  Se si vuole un riso al dente è necessario rispettare il tempo di cottura del riso da quando viene unito all’acqua bollente o al brodo. I tempi risentono, inoltre, della quantità e qualità del condimento che entra in contatto con il riso durante la cottura.
 

Tempi di cottura delle varietà di riso usate nel ricettario:
 
Carnaroli:18 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Arborio: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito
Roma – Baldo: 17 minuti per il risotto, 15-16 minuti per il riso bollito.
Vialone Nano: 17 minuti per il risotto, 16 minuti per il riso bollito.
Ribe: 17 minuti per il risotto, 15 minuti per il riso bollito.
S. Andrea: 16 minuti per il risotto, 15 per il riso bollito.
Originario: 15 minuti per il riso bollito.
Lungo B (Thaibonnet): 12 minuti per il riso bollito
Calorie: 321kcal
Portata: Primo
Cucina: Italiana
Keyword: erba cipollina, peperone rosso, ricetta facile, ricetta veloce, zenzero
Preparazione: Risotto
Difficoltà: Facile
Varietà: Carnaroli
Colore: Arancione

Valori nutritivi

Calorie: 321kcal | Carboidrati: 57g | Proteine: 10g | Grassi: 5g | Grassi saturi: 3g | Grassi polinsaturi: 1g | Grasso monoinsaturo: 1g | Grassi trans: 1g | Colesterolo: 11mg | Sodio: 44mg | Potassio: 319mg | Fibre: 4g | Zucchero: 5g | Vitamina A: 1988IU | Vitamina C: 76mg | Calcio: 21mg | Ferro: 1mg
Close
Your custom text © Copyright 2020. All rights reserved.